Con il decreto rilancio (DECRETO-LEGGE 19 maggio 2020, n. 34), accanto al Superbonus 110% per gli interventi di risparmio energetico oppure di miglioramento sismico più impegnativi, è possibile cedere il credito anche per le ristrutturazioni al 50%, l’ecobonus al 65% e per il bonus facciate.

Il tutto non appena arriveranno le istruzioni dell'Agenzia delle Entrate.

Uno scenario senza precedenti che permette all'utente finale di intervenire sul manufatto edilizio a costo zero sia esso condominiale o unifamiliare.

La finestra temporale per l'agevolazione, però, è molto piccola.

Per questo motivo risulta fondamentale procedere per tempo con:

  1. individuazione degli interventi da parte di tecnici di comprovata esperienza

  2. redazione di un capitolato e progetto esecutivo con dimostrazione del miglioramento energetico o sismico (a seconda del caso)

  3. stima dei costi 

  4. individuazione di una impresa edile capiente e di fiducia per la richiesta d'offerta

Quali sono gli interventi che rientreranno nelle agevolazioni?

Andando con ordine, il Superbonus al 110% è previsto per questi lavori:

  • coibentazione con riduzione di due classi di consumo energetico;

  • sostituzione dell’impianto di riscaldamento anche con sistemi ibridi;

  • installazione di pannelli fotovoltaici con cessione dell’energia in eccesso alla rete

Il bonus è riconosciuto sulle parti comuni condominiali e sugli immobili cielo-terra, purché prima casa: non è riconosciuto per le seconde case unifamiliari. Nel caso dei condomini ovviamente non fa differenza che l’appartamento di proprietà sia prima o seconda casa.

Chi si occupa di gestire l'intero processo?

La detrazione e il bonus seguiranno dei limiti normativi e asseverazioni che richiedono una preparazione ben definita del tecnico in ambito energetico e strutturale al fine di non incorrere nel diniego a lavori ormai svolti. La nostra struttura vanta una comprovata esperienza in ambito energetico e strutturale ed è in grado di impostare e seguire l'intero processo, dalla progettazione/fattibilità fino all'esecuzione e ai collaudi.

Scrivici a: info@studioroel.it per qualsiasi chiarimento - (Ing. Roberto Sorrentino)

56

condomini che si sono affidati a noi per interventi di milgioramento energetico

oltre 50'000 mq

di facciate sulle quale siamo intervenuti  come progettisti , direttore dei lavori e coordinatori della sicurezza

300

opere di ristrutturazione eseguite con detrazione fiscale 

Via G. Matteotti, 37 - Monterotondo (Roma)